Il Ministro della Cultura, Dario Franceschini, è intervenuto, lo scorso 12 maggio, sulla questione 2xMILLE alle Associazioni culturali.

Nei mesi scorsi, a seguito della scomparsa del contributo dalla Legge di bilancio, si è levato un coro di richieste per il ripristino di questa misura essenziale e vitale, soprattutto dopo due anni di incertezza e difficoltà che hanno colpito il settore della Cultura.

Il Ministro, sottolineando il lavoro svolto dall’On. Rosa Maria Di Giorgi e sposando le osservazioni fatte in questa seduta dall’On. Michele Nitti, ha ribadito che il 2xMILLE è una misura apprezzabile della quale, lo scorso anno, hanno beneficiato oltre 3.000 associazioni, patrimonio e linfa vitale del tessuto sociale e culturale della nostra penisola; tuttavia, l’interruzione è, relativamente, motivata dal fatto che, fino ad oggi, il contributo non è e non è mai stato una misura strutturale del bilancio statale.

La promessa del Ministro è quella di predisporre, insieme alla Commissione deputata, il reintegro del 2xMILLE, al fine di rendere strutturale questa garanzia di sussidiarietà fiscale.

Ufficio stampa di ANBIMA
Dr.ssa Sabrina Malavolti Landi
mob: +39.347.5894311 - mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.