La tessera ANBIMA

Con il nuovo anno il tesseramento ANBIMA si evolve adeguandosi ai tempi.

La tessera ANBIMA non sarà più cartacea, ma ogni socio potrà scaricarla direttamente dall’area riservata appositamente predisposta sull’App ANBIMApp e conservarla sul proprio smartphone.

Accendendo all’area riservata e registrandosi con il proprio cognome e nome, data di nascita ed email personale, il sistema verificherà l’avvenuto tesseramento del socio restituendo una password per l’accesso all’area.

In questa sezione il socio riceverà la tessera associativa e le eventuali future notizie riservate che ANBIMA e le strutture territoriali vorranno riservare ai soli associati.

Questa soluzione vuole ovviare alle difficoltà di diffusione delle tessere cartacee e del relativo recapito ai singoli soci che alcune volte reclamano il mancato ricevimento della tessera associativa.

Per i presidenti delle UdB resta comunque la possibilità di stampare la tessera associativa per i propri soci. Ad avvenuto tesseramento, sulla mail registrata all’atto del tesseramento, riceveranno: la ricevuta del tesseramento, il certificato SIAE e un file PDF con le tessere già compilate e stampabili su moduli contenenti etichette fustellate mm 85x55 (tipo biglietti da visita) che, volendo, potranno essere distribuite ai soci.


Sezione Terzo Settore

In considerazione dell’avvio del RUNTS, nella sezione “Terzo Settore” del tesseramento vi verrà richiesto di aggiornare i dati relativi alla vostra associazione e, nel caso di avvenuta iscrizione al registro del Terzo Settore, di riportare i dati della determina d’iscrizione allegando copia del documento d’iscrizione ricevuta dagli uffici competenti del registro.


La nuova bandiera ANBIMA

A tutte le UdB che rinnoveranno il tesseramento verrà distribuita la nuova bandiera ANBIMA.